Il Castello di Brescia nella storia

Il Castello di Brescia nella storia

ll Castello di Brescia ha una storia millenaria che si intreccia con quella della città: ha ospitato templi romani, chiese, magazzini, milizie, prigionieri e nell’ultimo secolo gruppi festanti di famiglie in gita domenicale. Oggi si presenta infatti come un grande spazio verde che domina benevolo la città. Guida Artistica vi racconterà la storie e i segreti che la roccaforte custodisce, per tornare a vivere l’ incantato che ci suscitava da bambini! Quando? Domenica 30 luglio alle ore 16,30 appuntamento al ponte d’ingresso (sopra il...
La Maccheronica Gambara e Angelo Canossi

La Maccheronica Gambara e Angelo Canossi

Angelo Maria Canossi (1862-1943) è forse il più noto bresciano, tanto da essere definito anche “Vate della Brescianità”. La sua carriera e la sua produzione poetica, letteraria e giornalistica è stata molto ricca (fu critico teatrale, lavorò per molte riviste come “La Sentinella Bresciana”, il “Guasco”, “L’Illustrazione bresciana” e “Brixia”). Della sua produzione in lingua italiana, abbiamo scelto “La Passeggiata di Maccheronica Gambara” gradevolissima opera in versi illustrante vari luoghi della città, una vera e propria “guida turistica” ante litteram, tutto condito da ironia e strafalcioni linguistici che fanno della Maccheronica una delle più riuscite composizioni di “Angilì” Canossi. Vi abbiamo incuriosito? Allora non vi resta che partecipare alla nostra passeggiata MERCOLEDì 26 LUGLIO alle ore 20,30, ma prima prenotate...
Pomeriggio nel verde della Franciacorta…

Pomeriggio nel verde della Franciacorta…

Tra le verdi colline della Franciacorta Guida Artistica vi aspetta per un tuffo nel passato di Gussago con due aperture speciali: la pieve, edificio millenario, conserva gli affreschi quattrocenteschi, gli altari rinascimentali e barocchi e lo splendido “pulpito di Maviorano”, di età longobarda. Ma a pochi passi dalla Pieve un’altra sorpresa: con Guida Artistica avremo il privilegio di ammirare dal cortile anche una dimora signorile quattrocentesca, detta “Löc de la Begia”. Guida Artistica vi aspetta DOMENICA 23 LUGLIO, ore 16, ma ricordatevi di...
Mimmo Paladino superstar a Brescia

Mimmo Paladino superstar a Brescia

Con le installazioni di Mimmo Paladino Brescia si è guadagnata molte pagine dei giornali nazionali, destando grande interesse e recensioni positive. Ma quale è il significato delle sculture del’artista campano che popolano Piazza della Vittoria e l’area archeologica del Capitolium e Teatro Romano? Con Guida Artistica il misterioso cavallo che domina lo spazio davanti le Poste e i silenziosi guardiani del Tempio Capitolino. Appuntamento davanti al Caffè Impero, Mercoledì 19 alle ore 20,30, ma ricordatevi prima di...
La Rocca di Lonato e Ugo Da Como

La Rocca di Lonato e Ugo Da Como

Il Castello di Lonato, comunemente denominato Rocca, si erge sulla sommità di uno dei rilievi dell’anfiteatro morenico che domina la parte meridionale del lago di Garda e il centro storico del paese. La fortificazione si presenta come una delle più imponenti di tutta la Lombardia; la sua pianta irregolare rivela infatti una struttura lunga quasi 180 metri e larga mediamente 45 metri. In questo appuntamento, domenica 16 luglio, avrete la possibilità di visitare non solo questa imponente fortificazione ma anche la Casa del Podestà, edificio quattrocentesco che è diventato la Casa Museo del Senatore Ugo da Como che la acquistò ad un’asta pubblica nel 1906 e la fece “restaurare” dal Tagliaferri in stile storicista. Al termine concluderemo con un brindisi con le bollicine di Tenuta Montedelma! Prenotazione...
Nel nido dell’aquila: ma quanti rami!

Nel nido dell’aquila: ma quanti rami!

Sicuramente avrete sentito parlato della famiglia Martinengo, ma non tutti sanno che si tratta in realtà di numerosi rami che si sono insediati nel bresciano già in epoca medievale. I Martinengo, proprietari in pianura, hanno la loro prima casa nella quadra di San Giovanni a ridosso delle mura occidentali. Pietro è considerato il capostipite, dai cui eredi discendono i Martinengo Palatino e i Martinengo Colleoni e i Cadivilla (in Civitacula) e i Cesaresco. Quali sono i palazzi di queste numerose famiglie? Lo scopriremo in questa passeggiata guidata, in programma per mercoledì 12 luglio, ma ricordatevi di...