Le vie di Brescia: Corso Garibaldi

Le vie di Brescia: Corso Garibaldi

La foto di oggi ci porta in Corso Garibaldi, visto dalla torre della Pallata: grazie a Matteo per aver condiviso questo suo bellissimo scatto!

La via deve la sua struttura attuale ai rifacimenti otto-novecenteschi, epoca in cui è stato sistemato il piazzale dedicato all’Eroe dei due mondi. E’ inconfondibile la statua equestre di Giuseppe Garibaldi, realizzata nel 1889 dallo scultore Eugenio Maccagnani.

Ma le strade e i vicoletti che si dipartono dal corso ci svelano una storia molto più antica, che ci trasporta nel brulichio degli operosi bresciani che popolavano queste vie. Molte di esse conservano ancora dei curiosi nomi di origine medievale (vicolo del Moro, del Laghetto, delle Dimesse, per citarne alcuni).

Non tutti sanno che qui esisteva l’Hospitale della Mercanzia, istituzione benefica che assisteva i poveri legati alla ricca e potente Corporazione dei Mercanti.
Continuate a mandarci i vostri scatti a info@guidaartistica.com